Sistema Nazionale di Valutazione

Stampa

Presentato al MIUR il format per il Rapporto di Autovalutazione delle scuole

Al via il Sistema Nazionale di Valutazione. Il format che gli istituti scolastici dovranno utilizzare per produrre, entro la prossima estate, il loro primo Rapporto di Autovalutazione è stato presentato oggi al Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Il format per il Rapporto di Autovalutazione (RAV) è stato elaborato dall'INVALSI con il supporto e la supervisione del Gruppo Start Up (MIUR, INVALSI ed esperti esterni) costituito presso il MIUR ed è il frutto di un lungo percorso di ricerca e sperimentazione.

Le scuole dovranno condurre l'autovalutazione prendendo in considerazione tre dimensioni: Contesto e risorse, Esiti e Processi (suddivisi in Pratiche educative e didattiche e Pratiche gestionali e organizzative). Per ogni dimensione, si richiede alle scuole di riflettere su alcuni ambiti a cui sono associati gli indicatori per la misurazione oggettiva.

Le sperimentazioni condotte dall'INVALSI in questi anni, che hanno coinvolto un vasto campione di scuole, dimostrano che la cultura della valutazione è ormai diffusa. Le scuole sono pronte per questo salto culturale che introduce come prassi consolidata la riflessione sul proprio lavoro nell'ottica di un continuo miglioramento.

Mappa degli indicatori

snv_2015

Rapporto di Autovalutazione

MIUR staff snv

Inquadramento teorico RAV

 

Copyright 2011 Ist. Tec. Econ. / Turismo - Sistema Nazionale di Valutazione. Tutti i diritti riservati! Webmaster: Paola La Bianca, Giuseppe Clemente
Templates Joomla 1.7 by Wordpress themes free